Vai al contenuto

OnePiece

OnePiece

Ogni Domenica nuove puntate

Guarda Adesso

INSATIABLE

INSATIABLE

CONSIGLIATO DA DDLSTREAMITALY

Novità sempre in aggiornamento

Novità sempre in aggiornamento

Nuove serie tv in arrivo

Get Premium

Diventa vip per vedere tutto il contenuto del sito senza limiti
 

cosa stai aspettando?

🤭

Diventa Premium

Cerca nel Forum

Risultati visualizzati per tag 'movie'.

  • Cerca Per Tag

    Tag separati da virgole.
  • Cerca Per Autore

Tipo di contenuto


Forums

  • -> DDLStreamitaly <-
    • » Benvenuti - Presentatevi
    • » Bacheca|Novità & Aggiornamenti
    • » Assistenza & Supporto
  • -> Download Zone <-
    • » Film Download
    • » Serie TV & TV Show Download
    • » Games Download
    • » Anime & Manga Download
    • » Musica & E-book Download
    • » Software & Sistemi Operativi
    • » Android Download
    • » Richieste Download
  • -> Entertainment Zone <-
    • » Creative-Zone

Categories

  • Richiedi qui i Film - Serie.Tv - Anime
  • Al Cinema
  • Avventura
  • Avventura Fantasy
  • Azione
  • Animazione
  • Biografico
  • Commedia
  • Documentari
  • Drammatico
  • Erotici
  • Fantascienza
  • Gangster
  • Giallo
  • Guerra
  • Horror
  • Musicale
  • Poliziesco
  • Romantico
  • Storico
  • Thriller
  • Western
  • 3D
  • Serie TV ITA
  • Serie TV Sub ITA
  • Serie TV Animate
  • Anime Ita
  • Anime sub ita

Trova risultati in...

Trova risultati che contengono...


Data di creazione

  • Start

    End


Ultimo Aggiornamento

  • Start

    End


Filter by number of...

Iscritto

  • Start

    End


Gruppo


Località


Interessi


Occupazione


Upper Verificato 100%

Trovato/i 280 risultati

  1. Dragon Ball Z: L'invasione di Neo Namek è un film del 1992 diretto da Daisuke Nishio. È un mediometraggio anime, il nono film basato sul manga Dragon Ball e il sesto ad essere tratto dalla serie TV Dragon Ball Z. Fu proiettato per la prima volta in Giappone il 7 marzo 1992 presso il festival Toei Anime Fair. Trama Dopo la distruzione del pianeta Namek per mano di Freezer, i suoi pacifici abitanti si sono trasferiti su un pianeta simile, riconquistando la tranquillità. Tuttavia, un agglomerato ipertecnologico chiamato Big Gete Star prende di mira il pianeta, e Goku e i suoi amici devono difenderlo, ritrovandosi faccia a faccia con una vecchia conoscenza... Titolo originale Doragon Bōru Z: Gekitotsu!! Hyaku-oku pawā no senshi-tachi Lingua originale giapponese Paese di produzione Giappone Anno 1992 Durata 45 min Rapporto 1,37:1 Genere Azione Combattimento Regia Daisuke Nishio Sceneggiatura Takao Koyama Produttore esecutivo Chiaki Imada, Rikizo Kayano Casa di produzione Toei Animation Distribuzione (Italia) Terminal Video Italia Fotografia Yukio Katayama Montaggio Shinichi Fukumitsu Effetti speciali Chiaki Hirao, Masayuki Kawachi, Nobuhiro Shimokawa, Yoshiaki Okada, Shoji Sato Musiche Shunsuke Kikuchi Art director Yuji Ikeda Character design Minoru Maeda Animatori Minoru Maeda Sfondi Miyuki Sato, Masato Ito, Momonori Taniguchi, Tatsuo Aoki, Kayoko Koitabashi, Osamu Honda, Mitsuyoshi Kosugi, Masao Ichitani, Hideaki Kudo, Hitoshi Nagasaki, Mio Isshiki, Sawako Takagi Doppiatori originali Masako Nozawa: Son Goku, Son Gohan Toshio Furukawa: Piccolo Mayumi Tanaka: Crilin, Yajirobei Ryō Horikawa: Vegeta Kōhei Miyauchi: Maestro Muten Naoki Tatsuta: Olong Tomiko Suzuki: Dende Toku Nishio: Mr. Popo Toshio Kobayashi: Robot Kazunari Tanaka: Namecciano 1 Hisao Egawa: Namecciano 2 Kinpei Azusa: Moori Ryūsei Nakao: Metal Cooler Jōji Yanami: Narratore Doppiatori italiani Andrea Ward: Son Goku Alessio De Filippis: Son Gohan Piero Tiberi: Piccolo Davide Lepore: Crilin Fabrizio Vidale: Yajirobei Massimo De Ambrosis: Vegeta Oliviero Dinelli: Maestro Muten Fabrizio Mazzotta: Olong Mauro Gravina: Dende Oreste Baldini: Mr. Popo Luigi Ferraro: Robot Massimo Gentile: Moori Maurizio Reti: Metal Cooler Davide Marzi: Narratore Ridoppiaggio (2003) Paolo Torrisi: Son Goku Patrizia Scianca: Son Gohan Alberto Olivero: Piccolo Marcella Silvestri: Crilin Dania Cericola: Yajirobei Gianluca Iacono: Vegeta Mario Scarabelli: Maestro Muten, Narratore Riccardo Peroni: Olong Giuseppe Calvetti: Dende, Robot Flavio Arras: Mr. Popo Maurizio Scattorin: Moori Claudio Moneta: Metal Cooler Report Screenshots Download Easybytez http://www.keeplinks.co/p71/5bcadf6f7b2aa Worldbytez http://www.keeplinks.co/p71/5bcadfa5abf51
  2. Dragon Ball Z: L'invasione di Neo Namek è un film del 1992 diretto da Daisuke Nishio. È un mediometraggio anime, il nono film basato sul manga Dragon Ball e il sesto ad essere tratto dalla serie TV Dragon Ball Z. Fu proiettato per la prima volta in Giappone il 7 marzo 1992 presso il festival Toei Anime Fair. Trama Dopo la distruzione del pianeta Namek per mano di Freezer, i suoi pacifici abitanti si sono trasferiti su un pianeta simile, riconquistando la tranquillità. Tuttavia, un agglomerato ipertecnologico chiamato Big Gete Star prende di mira il pianeta, e Goku e i suoi amici devono difenderlo, ritrovandosi faccia a faccia con una vecchia conoscenza... Titolo originale Doragon Bōru Z: Gekitotsu!! Hyaku-oku pawā no senshi-tachi Lingua originale giapponese Paese di produzione Giappone Anno 1992 Durata 45 min Rapporto 1,37:1 Genere Azione Combattimento Regia Daisuke Nishio Sceneggiatura Takao Koyama Produttore esecutivo Chiaki Imada, Rikizo Kayano Casa di produzione Toei Animation Distribuzione (Italia) Terminal Video Italia Fotografia Yukio Katayama Montaggio Shinichi Fukumitsu Effetti speciali Chiaki Hirao, Masayuki Kawachi, Nobuhiro Shimokawa, Yoshiaki Okada, Shoji Sato Musiche Shunsuke Kikuchi Art director Yuji Ikeda Character design Minoru Maeda Animatori Minoru Maeda Sfondi Miyuki Sato, Masato Ito, Momonori Taniguchi, Tatsuo Aoki, Kayoko Koitabashi, Osamu Honda, Mitsuyoshi Kosugi, Masao Ichitani, Hideaki Kudo, Hitoshi Nagasaki, Mio Isshiki, Sawako Takagi Doppiatori originali Masako Nozawa: Son Goku, Son Gohan Toshio Furukawa: Piccolo Mayumi Tanaka: Crilin, Yajirobei Ryō Horikawa: Vegeta Kōhei Miyauchi: Maestro Muten Naoki Tatsuta: Olong Tomiko Suzuki: Dende Toku Nishio: Mr. Popo Toshio Kobayashi: Robot Kazunari Tanaka: Namecciano 1 Hisao Egawa: Namecciano 2 Kinpei Azusa: Moori Ryūsei Nakao: Metal Cooler Jōji Yanami: Narratore Doppiatori italiani Andrea Ward: Son Goku Alessio De Filippis: Son Gohan Piero Tiberi: Piccolo Davide Lepore: Crilin Fabrizio Vidale: Yajirobei Massimo De Ambrosis: Vegeta Oliviero Dinelli: Maestro Muten Fabrizio Mazzotta: Olong Mauro Gravina: Dende Oreste Baldini: Mr. Popo Luigi Ferraro: Robot Massimo Gentile: Moori Maurizio Reti: Metal Cooler Davide Marzi: Narratore Ridoppiaggio (2003) Paolo Torrisi: Son Goku Patrizia Scianca: Son Gohan Alberto Olivero: Piccolo Marcella Silvestri: Crilin Dania Cericola: Yajirobei Gianluca Iacono: Vegeta Mario Scarabelli: Maestro Muten, Narratore Riccardo Peroni: Olong Giuseppe Calvetti: Dende, Robot Flavio Arras: Mr. Popo Maurizio Scattorin: Moori Claudio Moneta: Metal Cooler Report Info sul file Screenshots Download Easybytez http://www.keeplinks.co/p71/5bcac2f9c2878 Worldbytez http://www.keeplinks.co/p71/5bcacf62eb120
  3. Dragon Ball Z: L'invasione di Neo Namek è un film del 1992 diretto da Daisuke Nishio. È un mediometraggio anime, il nono film basato sul manga Dragon Ball e il sesto ad essere tratto dalla serie TV Dragon Ball Z. Fu proiettato per la prima volta in Giappone il 7 marzo 1992 presso il festival Toei Anime Fair. Trama Dopo la distruzione del pianeta Namek per mano di Freezer, i suoi pacifici abitanti si sono trasferiti su un pianeta simile, riconquistando la tranquillità. Tuttavia, un agglomerato ipertecnologico chiamato Big Gete Star prende di mira il pianeta, e Goku e i suoi amici devono difenderlo, ritrovandosi faccia a faccia con una vecchia conoscenza... Titolo originale Doragon Bōru Z: Gekitotsu!! Hyaku-oku pawā no senshi-tachi Lingua originale giapponese Paese di produzione Giappone Anno 1992 Durata 45 min Rapporto 1,37:1 Genere Azione Combattimento Regia Daisuke Nishio Sceneggiatura Takao Koyama Produttore esecutivo Chiaki Imada, Rikizo Kayano Casa di produzione Toei Animation Distribuzione (Italia) Terminal Video Italia Fotografia Yukio Katayama Montaggio Shinichi Fukumitsu Effetti speciali Chiaki Hirao, Masayuki Kawachi, Nobuhiro Shimokawa, Yoshiaki Okada, Shoji Sato Musiche Shunsuke Kikuchi Art director Yuji Ikeda Character design Minoru Maeda Animatori Minoru Maeda Sfondi Miyuki Sato, Masato Ito, Momonori Taniguchi, Tatsuo Aoki, Kayoko Koitabashi, Osamu Honda, Mitsuyoshi Kosugi, Masao Ichitani, Hideaki Kudo, Hitoshi Nagasaki, Mio Isshiki, Sawako Takagi Doppiatori originali Masako Nozawa: Son Goku, Son Gohan Toshio Furukawa: Piccolo Mayumi Tanaka: Crilin, Yajirobei Ryō Horikawa: Vegeta Kōhei Miyauchi: Maestro Muten Naoki Tatsuta: Olong Tomiko Suzuki: Dende Toku Nishio: Mr. Popo Toshio Kobayashi: Robot Kazunari Tanaka: Namecciano 1 Hisao Egawa: Namecciano 2 Kinpei Azusa: Moori Ryūsei Nakao: Metal Cooler Jōji Yanami: Narratore Doppiatori italiani Andrea Ward: Son Goku Alessio De Filippis: Son Gohan Piero Tiberi: Piccolo Davide Lepore: Crilin Fabrizio Vidale: Yajirobei Massimo De Ambrosis: Vegeta Oliviero Dinelli: Maestro Muten Fabrizio Mazzotta: Olong Mauro Gravina: Dende Oreste Baldini: Mr. Popo Luigi Ferraro: Robot Massimo Gentile: Moori Maurizio Reti: Metal Cooler Davide Marzi: Narratore Ridoppiaggio (2003) Paolo Torrisi: Son Goku Patrizia Scianca: Son Gohan Alberto Olivero: Piccolo Marcella Silvestri: Crilin Dania Cericola: Yajirobei Gianluca Iacono: Vegeta Mario Scarabelli: Maestro Muten, Narratore Riccardo Peroni: Olong Giuseppe Calvetti: Dende, Robot Flavio Arras: Mr. Popo Maurizio Scattorin: Moori Claudio Moneta: Metal Cooler Report Info sul file Screenshots Download Easybytez http://www.keeplinks.co/p71/5bca2572e6a4c Worldbytez http://www.keeplinks.co/p71/5bca259c37142
  4. Dragon Ball Z: L'invasione di Neo Namek è un film del 1992 diretto da Daisuke Nishio. È un mediometraggio anime, il nono film basato sul manga Dragon Ball e il sesto ad essere tratto dalla serie TV Dragon Ball Z. Fu proiettato per la prima volta in Giappone il 7 marzo 1992 presso il festival Toei Anime Fair. Trama Dopo la distruzione del pianeta Namek per mano di Freezer, i suoi pacifici abitanti si sono trasferiti su un pianeta simile, riconquistando la tranquillità. Tuttavia, un agglomerato ipertecnologico chiamato Big Gete Star prende di mira il pianeta, e Goku e i suoi amici devono difenderlo, ritrovandosi faccia a faccia con una vecchia conoscenza... Titolo originale Doragon Bōru Z: Gekitotsu!! Hyaku-oku pawā no senshi-tachi Lingua originale giapponese Paese di produzione Giappone Anno 1992 Durata 45 min Rapporto 1,37:1 Genere Azione Combattimento Regia Daisuke Nishio Sceneggiatura Takao Koyama Produttore esecutivo Chiaki Imada, Rikizo Kayano Casa di produzione Toei Animation Distribuzione (Italia) Terminal Video Italia Fotografia Yukio Katayama Montaggio Shinichi Fukumitsu Effetti speciali Chiaki Hirao, Masayuki Kawachi, Nobuhiro Shimokawa, Yoshiaki Okada, Shoji Sato Musiche Shunsuke Kikuchi Art director Yuji Ikeda Character design Minoru Maeda Animatori Minoru Maeda Sfondi Miyuki Sato, Masato Ito, Momonori Taniguchi, Tatsuo Aoki, Kayoko Koitabashi, Osamu Honda, Mitsuyoshi Kosugi, Masao Ichitani, Hideaki Kudo, Hitoshi Nagasaki, Mio Isshiki, Sawako Takagi Doppiatori originali Masako Nozawa: Son Goku, Son Gohan Toshio Furukawa: Piccolo Mayumi Tanaka: Crilin, Yajirobei Ryō Horikawa: Vegeta Kōhei Miyauchi: Maestro Muten Naoki Tatsuta: Olong Tomiko Suzuki: Dende Toku Nishio: Mr. Popo Toshio Kobayashi: Robot Kazunari Tanaka: Namecciano 1 Hisao Egawa: Namecciano 2 Kinpei Azusa: Moori Ryūsei Nakao: Metal Cooler Jōji Yanami: Narratore Doppiatori italiani Andrea Ward: Son Goku Alessio De Filippis: Son Gohan Piero Tiberi: Piccolo Davide Lepore: Crilin Fabrizio Vidale: Yajirobei Massimo De Ambrosis: Vegeta Oliviero Dinelli: Maestro Muten Fabrizio Mazzotta: Olong Mauro Gravina: Dende Oreste Baldini: Mr. Popo Luigi Ferraro: Robot Massimo Gentile: Moori Maurizio Reti: Metal Cooler Davide Marzi: Narratore Ridoppiaggio (2003) Paolo Torrisi: Son Goku Patrizia Scianca: Son Gohan Alberto Olivero: Piccolo Marcella Silvestri: Crilin Dania Cericola: Yajirobei Gianluca Iacono: Vegeta Mario Scarabelli: Maestro Muten, Narratore Riccardo Peroni: Olong Giuseppe Calvetti: Dende, Robot Flavio Arras: Mr. Popo Maurizio Scattorin: Moori Claudio Moneta: Metal Cooler Report Screenshots Download Easybytez http://www.keeplinks.co/p71/5bca102475d17 Worldbytez http://www.keeplinks.co/p71/5bca105e2cb56
  5. Dragon Ball Z: L'invasione di Neo Namek è un film del 1992 diretto da Daisuke Nishio. È un mediometraggio anime, il nono film basato sul manga Dragon Ball e il sesto ad essere tratto dalla serie TV Dragon Ball Z. Fu proiettato per la prima volta in Giappone il 7 marzo 1992 presso il festival Toei Anime Fair. Trama Dopo la distruzione del pianeta Namek per mano di Freezer, i suoi pacifici abitanti si sono trasferiti su un pianeta simile, riconquistando la tranquillità. Tuttavia, un agglomerato ipertecnologico chiamato Big Gete Star prende di mira il pianeta, e Goku e i suoi amici devono difenderlo, ritrovandosi faccia a faccia con una vecchia conoscenza... Titolo originale Doragon Bōru Z: Gekitotsu!! Hyaku-oku pawā no senshi-tachi Lingua originale giapponese Paese di produzione Giappone Anno 1992 Durata 45 min Rapporto 1,37:1 Genere Azione Combattimento Regia Daisuke Nishio Sceneggiatura Takao Koyama Produttore esecutivo Chiaki Imada, Rikizo Kayano Casa di produzione Toei Animation Distribuzione (Italia) Terminal Video Italia Fotografia Yukio Katayama Montaggio Shinichi Fukumitsu Effetti speciali Chiaki Hirao, Masayuki Kawachi, Nobuhiro Shimokawa, Yoshiaki Okada, Shoji Sato Musiche Shunsuke Kikuchi Art director Yuji Ikeda Character design Minoru Maeda Animatori Minoru Maeda Sfondi Miyuki Sato, Masato Ito, Momonori Taniguchi, Tatsuo Aoki, Kayoko Koitabashi, Osamu Honda, Mitsuyoshi Kosugi, Masao Ichitani, Hideaki Kudo, Hitoshi Nagasaki, Mio Isshiki, Sawako Takagi Doppiatori originali Masako Nozawa: Son Goku, Son Gohan Toshio Furukawa: Piccolo Mayumi Tanaka: Crilin, Yajirobei Ryō Horikawa: Vegeta Kōhei Miyauchi: Maestro Muten Naoki Tatsuta: Olong Tomiko Suzuki: Dende Toku Nishio: Mr. Popo Toshio Kobayashi: Robot Kazunari Tanaka: Namecciano 1 Hisao Egawa: Namecciano 2 Kinpei Azusa: Moori Ryūsei Nakao: Metal Cooler Jōji Yanami: Narratore Doppiatori italiani Andrea Ward: Son Goku Alessio De Filippis: Son Gohan Piero Tiberi: Piccolo Davide Lepore: Crilin Fabrizio Vidale: Yajirobei Massimo De Ambrosis: Vegeta Oliviero Dinelli: Maestro Muten Fabrizio Mazzotta: Olong Mauro Gravina: Dende Oreste Baldini: Mr. Popo Luigi Ferraro: Robot Massimo Gentile: Moori Maurizio Reti: Metal Cooler Davide Marzi: Narratore Ridoppiaggio (2003) Paolo Torrisi: Son Goku Patrizia Scianca: Son Gohan Alberto Olivero: Piccolo Marcella Silvestri: Crilin Dania Cericola: Yajirobei Gianluca Iacono: Vegeta Mario Scarabelli: Maestro Muten, Narratore Riccardo Peroni: Olong Giuseppe Calvetti: Dende, Robot Flavio Arras: Mr. Popo Maurizio Scattorin: Moori Claudio Moneta: Metal Cooler Report Screenshots Download Easybytez http://www.keeplinks.co/p71/5bc9ec092777a Worldbytez http://www.keeplinks.co/p71/5bc9ec34d6268
  6. Dragon Ball Z: L'invasione di Neo Namek è un film del 1992 diretto da Daisuke Nishio. È un mediometraggio anime, il nono film basato sul manga Dragon Ball e il sesto ad essere tratto dalla serie TV Dragon Ball Z. Fu proiettato per la prima volta in Giappone il 7 marzo 1992 presso il festival Toei Anime Fair. Trama Dopo la distruzione del pianeta Namek per mano di Freezer, i suoi pacifici abitanti si sono trasferiti su un pianeta simile, riconquistando la tranquillità. Tuttavia, un agglomerato ipertecnologico chiamato Big Gete Star prende di mira il pianeta, e Goku e i suoi amici devono difenderlo, ritrovandosi faccia a faccia con una vecchia conoscenza... Titolo originale Doragon Bōru Z: Gekitotsu!! Hyaku-oku pawā no senshi-tachi Lingua originale giapponese Paese di produzione Giappone Anno 1992 Durata 45 min Rapporto 1,37:1 Genere Azione Combattimento Regia Daisuke Nishio Sceneggiatura Takao Koyama Produttore esecutivo Chiaki Imada, Rikizo Kayano Casa di produzione Toei Animation Distribuzione (Italia) Terminal Video Italia Fotografia Yukio Katayama Montaggio Shinichi Fukumitsu Effetti speciali Chiaki Hirao, Masayuki Kawachi, Nobuhiro Shimokawa, Yoshiaki Okada, Shoji Sato Musiche Shunsuke Kikuchi Art director Yuji Ikeda Character design Minoru Maeda Animatori Minoru Maeda Sfondi Miyuki Sato, Masato Ito, Momonori Taniguchi, Tatsuo Aoki, Kayoko Koitabashi, Osamu Honda, Mitsuyoshi Kosugi, Masao Ichitani, Hideaki Kudo, Hitoshi Nagasaki, Mio Isshiki, Sawako Takagi Doppiatori originali Masako Nozawa: Son Goku, Son Gohan Toshio Furukawa: Piccolo Mayumi Tanaka: Crilin, Yajirobei Ryō Horikawa: Vegeta Kōhei Miyauchi: Maestro Muten Naoki Tatsuta: Olong Tomiko Suzuki: Dende Toku Nishio: Mr. Popo Toshio Kobayashi: Robot Kazunari Tanaka: Namecciano 1 Hisao Egawa: Namecciano 2 Kinpei Azusa: Moori Ryūsei Nakao: Metal Cooler Jōji Yanami: Narratore Doppiatori italiani Andrea Ward: Son Goku Alessio De Filippis: Son Gohan Piero Tiberi: Piccolo Davide Lepore: Crilin Fabrizio Vidale: Yajirobei Massimo De Ambrosis: Vegeta Oliviero Dinelli: Maestro Muten Fabrizio Mazzotta: Olong Mauro Gravina: Dende Oreste Baldini: Mr. Popo Luigi Ferraro: Robot Massimo Gentile: Moori Maurizio Reti: Metal Cooler Davide Marzi: Narratore Ridoppiaggio (2003) Paolo Torrisi: Son Goku Patrizia Scianca: Son Gohan Alberto Olivero: Piccolo Marcella Silvestri: Crilin Dania Cericola: Yajirobei Gianluca Iacono: Vegeta Mario Scarabelli: Maestro Muten, Narratore Riccardo Peroni: Olong Giuseppe Calvetti: Dende, Robot Flavio Arras: Mr. Popo Maurizio Scattorin: Moori Claudio Moneta: Metal Cooler Report Info sul file Screenshots Download Easybytez http://www.keeplinks.co/p71/5bc9af38b6724 Worldbytez http://www.keeplinks.co/p71/5bc9af7b5543f
  7. Dragon Ball Z: L'invasione di Neo Namek è un film del 1992 diretto da Daisuke Nishio. È un mediometraggio anime, il nono film basato sul manga Dragon Ball e il sesto ad essere tratto dalla serie TV Dragon Ball Z. Fu proiettato per la prima volta in Giappone il 7 marzo 1992 presso il festival Toei Anime Fair. Trama Dopo la distruzione del pianeta Namek per mano di Freezer, i suoi pacifici abitanti si sono trasferiti su un pianeta simile, riconquistando la tranquillità. Tuttavia, un agglomerato ipertecnologico chiamato Big Gete Star prende di mira il pianeta, e Goku e i suoi amici devono difenderlo, ritrovandosi faccia a faccia con una vecchia conoscenza... Titolo originale Doragon Bōru Z: Gekitotsu!! Hyaku-oku pawā no senshi-tachi Lingua originale giapponese Paese di produzione Giappone Anno 1992 Durata 45 min Rapporto 1,37:1 Genere Azione Combattimento Regia Daisuke Nishio Sceneggiatura Takao Koyama Produttore esecutivo Chiaki Imada, Rikizo Kayano Casa di produzione Toei Animation Distribuzione (Italia) Terminal Video Italia Fotografia Yukio Katayama Montaggio Shinichi Fukumitsu Effetti speciali Chiaki Hirao, Masayuki Kawachi, Nobuhiro Shimokawa, Yoshiaki Okada, Shoji Sato Musiche Shunsuke Kikuchi Art director Yuji Ikeda Character design Minoru Maeda Animatori Minoru Maeda Sfondi Miyuki Sato, Masato Ito, Momonori Taniguchi, Tatsuo Aoki, Kayoko Koitabashi, Osamu Honda, Mitsuyoshi Kosugi, Masao Ichitani, Hideaki Kudo, Hitoshi Nagasaki, Mio Isshiki, Sawako Takagi Doppiatori originali Masako Nozawa: Son Goku, Son Gohan Toshio Furukawa: Piccolo Mayumi Tanaka: Crilin, Yajirobei Ryō Horikawa: Vegeta Kōhei Miyauchi: Maestro Muten Naoki Tatsuta: Olong Tomiko Suzuki: Dende Toku Nishio: Mr. Popo Toshio Kobayashi: Robot Kazunari Tanaka: Namecciano 1 Hisao Egawa: Namecciano 2 Kinpei Azusa: Moori Ryūsei Nakao: Metal Cooler Jōji Yanami: Narratore Doppiatori italiani Andrea Ward: Son Goku Alessio De Filippis: Son Gohan Piero Tiberi: Piccolo Davide Lepore: Crilin Fabrizio Vidale: Yajirobei Massimo De Ambrosis: Vegeta Oliviero Dinelli: Maestro Muten Fabrizio Mazzotta: Olong Mauro Gravina: Dende Oreste Baldini: Mr. Popo Luigi Ferraro: Robot Massimo Gentile: Moori Maurizio Reti: Metal Cooler Davide Marzi: Narratore Ridoppiaggio (2003) Paolo Torrisi: Son Goku Patrizia Scianca: Son Gohan Alberto Olivero: Piccolo Marcella Silvestri: Crilin Dania Cericola: Yajirobei Gianluca Iacono: Vegeta Mario Scarabelli: Maestro Muten, Narratore Riccardo Peroni: Olong Giuseppe Calvetti: Dende, Robot Flavio Arras: Mr. Popo Maurizio Scattorin: Moori Claudio Moneta: Metal Cooler Report Info sul file Screenshots Download Easybytez http://www.keeplinks.co/p71/5bc994f4ce96b Worldbytez http://www.keeplinks.co/p71/5bc9956e2914f
  8. Dragon Ball Z: L'invasione di Neo Namek è un film del 1992 diretto da Daisuke Nishio. È un mediometraggio anime, il nono film basato sul manga Dragon Ball e il sesto ad essere tratto dalla serie TV Dragon Ball Z. Fu proiettato per la prima volta in Giappone il 7 marzo 1992 presso il festival Toei Anime Fair. Trama Dopo la distruzione del pianeta Namek per mano di Freezer, i suoi pacifici abitanti si sono trasferiti su un pianeta simile, riconquistando la tranquillità. Tuttavia, un agglomerato ipertecnologico chiamato Big Gete Star prende di mira il pianeta, e Goku e i suoi amici devono difenderlo, ritrovandosi faccia a faccia con una vecchia conoscenza... Titolo originale Doragon Bōru Z: Gekitotsu!! Hyaku-oku pawā no senshi-tachi Lingua originale giapponese Paese di produzione Giappone Anno 1992 Durata 45 min Rapporto 1,37:1 Genere Azione Combattimento Regia Daisuke Nishio Sceneggiatura Takao Koyama Produttore esecutivo Chiaki Imada, Rikizo Kayano Casa di produzione Toei Animation Distribuzione (Italia) Terminal Video Italia Fotografia Yukio Katayama Montaggio Shinichi Fukumitsu Effetti speciali Chiaki Hirao, Masayuki Kawachi, Nobuhiro Shimokawa, Yoshiaki Okada, Shoji Sato Musiche Shunsuke Kikuchi Art director Yuji Ikeda Character design Minoru Maeda Animatori Minoru Maeda Sfondi Miyuki Sato, Masato Ito, Momonori Taniguchi, Tatsuo Aoki, Kayoko Koitabashi, Osamu Honda, Mitsuyoshi Kosugi, Masao Ichitani, Hideaki Kudo, Hitoshi Nagasaki, Mio Isshiki, Sawako Takagi Doppiatori originali Masako Nozawa: Son Goku, Son Gohan Toshio Furukawa: Piccolo Mayumi Tanaka: Crilin, Yajirobei Ryō Horikawa: Vegeta Kōhei Miyauchi: Maestro Muten Naoki Tatsuta: Olong Tomiko Suzuki: Dende Toku Nishio: Mr. Popo Toshio Kobayashi: Robot Kazunari Tanaka: Namecciano 1 Hisao Egawa: Namecciano 2 Kinpei Azusa: Moori Ryūsei Nakao: Metal Cooler Jōji Yanami: Narratore Doppiatori italiani Andrea Ward: Son Goku Alessio De Filippis: Son Gohan Piero Tiberi: Piccolo Davide Lepore: Crilin Fabrizio Vidale: Yajirobei Massimo De Ambrosis: Vegeta Oliviero Dinelli: Maestro Muten Fabrizio Mazzotta: Olong Mauro Gravina: Dende Oreste Baldini: Mr. Popo Luigi Ferraro: Robot Massimo Gentile: Moori Maurizio Reti: Metal Cooler Davide Marzi: Narratore Ridoppiaggio (2003) Paolo Torrisi: Son Goku Patrizia Scianca: Son Gohan Alberto Olivero: Piccolo Marcella Silvestri: Crilin Dania Cericola: Yajirobei Gianluca Iacono: Vegeta Mario Scarabelli: Maestro Muten, Narratore Riccardo Peroni: Olong Giuseppe Calvetti: Dende, Robot Flavio Arras: Mr. Popo Maurizio Scattorin: Moori Claudio Moneta: Metal Cooler Report Info sul file Screenshots Download Easybytez http://www.keeplinks.co/p71/5bc975cdf3e1d Worldbytez http://www.keeplinks.co/p71/5bc97a6229b94
  9. Dragon Ball Z: L'invasione di Neo Namek è un film del 1992 diretto da Daisuke Nishio. È un mediometraggio anime, il nono film basato sul manga Dragon Ball e il sesto ad essere tratto dalla serie TV Dragon Ball Z. Fu proiettato per la prima volta in Giappone il 7 marzo 1992 presso il festival Toei Anime Fair. Trama Dopo la distruzione del pianeta Namek per mano di Freezer, i suoi pacifici abitanti si sono trasferiti su un pianeta simile, riconquistando la tranquillità. Tuttavia, un agglomerato ipertecnologico chiamato Big Gete Star prende di mira il pianeta, e Goku e i suoi amici devono difenderlo, ritrovandosi faccia a faccia con una vecchia conoscenza... Titolo originale Doragon Bōru Z: Gekitotsu!! Hyaku-oku pawā no senshi-tachi Lingua originale giapponese Paese di produzione Giappone Anno 1992 Durata 45 min Rapporto 1,37:1 Genere Azione Combattimento Regia Daisuke Nishio Sceneggiatura Takao Koyama Produttore esecutivo Chiaki Imada, Rikizo Kayano Casa di produzione Toei Animation Distribuzione (Italia) Terminal Video Italia Fotografia Yukio Katayama Montaggio Shinichi Fukumitsu Effetti speciali Chiaki Hirao, Masayuki Kawachi, Nobuhiro Shimokawa, Yoshiaki Okada, Shoji Sato Musiche Shunsuke Kikuchi Art director Yuji Ikeda Character design Minoru Maeda Animatori Minoru Maeda Sfondi Miyuki Sato, Masato Ito, Momonori Taniguchi, Tatsuo Aoki, Kayoko Koitabashi, Osamu Honda, Mitsuyoshi Kosugi, Masao Ichitani, Hideaki Kudo, Hitoshi Nagasaki, Mio Isshiki, Sawako Takagi Doppiatori originali Masako Nozawa: Son Goku, Son Gohan Toshio Furukawa: Piccolo Mayumi Tanaka: Crilin, Yajirobei Ryō Horikawa: Vegeta Kōhei Miyauchi: Maestro Muten Naoki Tatsuta: Olong Tomiko Suzuki: Dende Toku Nishio: Mr. Popo Toshio Kobayashi: Robot Kazunari Tanaka: Namecciano 1 Hisao Egawa: Namecciano 2 Kinpei Azusa: Moori Ryūsei Nakao: Metal Cooler Jōji Yanami: Narratore Doppiatori italiani Andrea Ward: Son Goku Alessio De Filippis: Son Gohan Piero Tiberi: Piccolo Davide Lepore: Crilin Fabrizio Vidale: Yajirobei Massimo De Ambrosis: Vegeta Oliviero Dinelli: Maestro Muten Fabrizio Mazzotta: Olong Mauro Gravina: Dende Oreste Baldini: Mr. Popo Luigi Ferraro: Robot Massimo Gentile: Moori Maurizio Reti: Metal Cooler Davide Marzi: Narratore Ridoppiaggio (2003) Paolo Torrisi: Son Goku Patrizia Scianca: Son Gohan Alberto Olivero: Piccolo Marcella Silvestri: Crilin Dania Cericola: Yajirobei Gianluca Iacono: Vegeta Mario Scarabelli: Maestro Muten, Narratore Riccardo Peroni: Olong Giuseppe Calvetti: Dende, Robot Flavio Arras: Mr. Popo Maurizio Scattorin: Moori Claudio Moneta: Metal Cooler Report Info sul file Screenshots Download Easybytez http://www.keeplinks.co/p71/5bc72288da6b1 Worldbytez http://www.keeplinks.co/p71/5bc723eabb103
  10. Ranma contro la leggendaria fenice è il terzo dei tre film cinematografici ispirati ai personaggi di Ranma ½ creati da Rumiko Takahashi. Il titolo internazionale con cui è stato distribuito è Ranma ½: One Flew Over the Kuno's Nest, parodia del titolo del film Qualcuno volò sul nido del cuculo. Trama Per una curiosa serie di circostanze l'uovo di una fenice si è schiuso sulla testa di Kuno, e quindi il senpai con in testa il potente uccello è diventato imbattibile. Per fare sì che l'uccello vada via, bisogna farlo crescere il più in fretta possibile dandogli delle pillole speciali. Tuttavia la fenice diventa di dimensioni incredibili (rimanendo pur sempre attaccato sulla testa di Kuno), e vola sulla città distruggendo edifici e qualunque cosa gli si pari di fronte. Sarà necessaria l'unione delle forze di Ranma, Akane, Ryoga, Shampoo e Ukyo perché finalmente l'uccello lasci Kuno e vada via. Titolo originale Ranma ½: Cho musabetsu kessen! Ranma Team vs densetsu no ho-o Lingua originale giapponese Paese di produzione Giappone Anno 1995 Durata 30 min Rapporto 1.66:1 Genere animazione, commedia Regia Junji Nishimura Soggetto Rumiko Takahashi Sceneggiatura Ryota Yamaguchi Produttore Masahiro Toyozumi Produttore esecutivo Isamu Asami, Kunihiko Ishizaki, Tomohiro Iji Casa di produzione Kitty Films, Studio Deen Distribuzione (Italia) Dynit Fotografia Mitsunobu Yoshida Montaggio Masanori Sakamoto Musiche Akihisa Matsuura, Kenji Kawai Art director Satoshi Miura Character design Atsuko Nakajima Animatori Takuji Abe Doppiatori originali Kappei Yamaguchi: Ranma Saotome (ragazzo) Megumi Hayashibara: Ranma Saotome (ragazza) Noriko Hidaka: Akane Tendo Rei Sakuma: Shampoo Koichi Yamadera: Ryoga Hibiki Ken'ichi Ogata: Genma Saotome Ryusuke Obayashi: Soun Tendo Kikuko Inoue: Kasumi Tendo Minami Takayama: Nabiki Tendo Hirotaka Suzuoki: Tatewaki Kuno Hiromi Tsuru: Ukyo Kuonji Shigeru Chiba: Sasuke Sarugakure Doppiatori italiani Massimiliano Alto: Ranma Saotome (ragazzo) Laura Latini: Ranma Saotome (ragazza) Stella Musy: Akane Tendo Ilaria Stagni: Shampoo Riccardo Rossi: Ryoga Hibiki Vittorio Di Prima: Genma Saotome Giovanni Petrucci: Soun Tendo Francesca Guadagno: Kasumi Tendo Georgia Lepore: Nabiki Tendo Christian Iansante: Tatewaki Kuno Francesca Fiorentini: Ukyo Kuonji Fabrizio Mazzotta: Sasuke Sarugakure Germano Longo: Venditore Info Release Compressione: Nessuna Lingue: Italiano, Giapponese Sottotitoli: Italiano Extra: Si Rimosso: Trailers Menù: Si Metodo Rilascio: Cartella Dimensione: 1,93 GB Screenshots Download Easybytez http://www.keeplinks.co/p71/5bc5a33b60746 Worldbytez http://www.keeplinks.co/p71/5bc5a46ff02d2 Cover http://www.keeplinks.co/p71/5bc5941888d74
  11. Ranma contro la leggendaria fenice è il terzo dei tre film cinematografici ispirati ai personaggi di Ranma ½ creati da Rumiko Takahashi. Il titolo internazionale con cui è stato distribuito è Ranma ½: One Flew Over the Kuno's Nest, parodia del titolo del film Qualcuno volò sul nido del cuculo. Trama Per una curiosa serie di circostanze l'uovo di una fenice si è schiuso sulla testa di Kuno, e quindi il senpai con in testa il potente uccello è diventato imbattibile. Per fare sì che l'uccello vada via, bisogna farlo crescere il più in fretta possibile dandogli delle pillole speciali. Tuttavia la fenice diventa di dimensioni incredibili (rimanendo pur sempre attaccato sulla testa di Kuno), e vola sulla città distruggendo edifici e qualunque cosa gli si pari di fronte. Sarà necessaria l'unione delle forze di Ranma, Akane, Ryoga, Shampoo e Ukyo perché finalmente l'uccello lasci Kuno e vada via. Titolo originale Ranma ½: Cho musabetsu kessen! Ranma Team vs densetsu no ho-o Lingua originale giapponese Paese di produzione Giappone Anno 1995 Durata 30 min Rapporto 1.66:1 Genere animazione, commedia Regia Junji Nishimura Soggetto Rumiko Takahashi Sceneggiatura Ryota Yamaguchi Produttore Masahiro Toyozumi Produttore esecutivo Isamu Asami, Kunihiko Ishizaki, Tomohiro Iji Casa di produzione Kitty Films, Studio Deen Distribuzione (Italia) Dynit Fotografia Mitsunobu Yoshida Montaggio Masanori Sakamoto Musiche Akihisa Matsuura, Kenji Kawai Art director Satoshi Miura Character design Atsuko Nakajima Animatori Takuji Abe Doppiatori originali Kappei Yamaguchi: Ranma Saotome (ragazzo) Megumi Hayashibara: Ranma Saotome (ragazza) Noriko Hidaka: Akane Tendo Rei Sakuma: Shampoo Koichi Yamadera: Ryoga Hibiki Ken'ichi Ogata: Genma Saotome Ryusuke Obayashi: Soun Tendo Kikuko Inoue: Kasumi Tendo Minami Takayama: Nabiki Tendo Hirotaka Suzuoki: Tatewaki Kuno Hiromi Tsuru: Ukyo Kuonji Shigeru Chiba: Sasuke Sarugakure Doppiatori italiani Massimiliano Alto: Ranma Saotome (ragazzo) Laura Latini: Ranma Saotome (ragazza) Stella Musy: Akane Tendo Ilaria Stagni: Shampoo Riccardo Rossi: Ryoga Hibiki Vittorio Di Prima: Genma Saotome Giovanni Petrucci: Soun Tendo Francesca Guadagno: Kasumi Tendo Georgia Lepore: Nabiki Tendo Christian Iansante: Tatewaki Kuno Francesca Fiorentini: Ukyo Kuonji Fabrizio Mazzotta: Sasuke Sarugakure Germano Longo: Venditore Screenshots Download Easybytez http://www.keeplinks.co/p71/5bc595a2b8fe9 Worldbytez http://www.keeplinks.co/p71/5bc595c633b92 Cover http://www.keeplinks.co/p71/5bc5941888d74
  12. Dragon Ball Z: Il destino dei Saiyan è un film del 1991 diretto da Mitsuo Hashimoto. È un mediometraggio anime, l'ottavo film basato sul manga Dragon Ball e il quinto ad essere tratto dalla serie TV Dragon Ball Z. Fu proiettato per la prima volta in Giappone il 20 luglio 1991 presso il festival Toei Anime Fair. Trama Freezer è stato sconfitto da Goku, ma questi non sa che il tiranno spaziale aveva un fratello, di nome Cooler. Questi era a conoscenza del fatto che un saiyan fosse sfuggito alla distruzione del loro pianeta natale, ma ritenendo che fosse responsabilità del fratello, non si era preoccupato di porre rimedio. E ora è determinato a rimediare a quella leggerezza. Titolo originale Doragon Bōru Z: Tobikkiri no saikyō tai saikyō Lingua originale giapponese Paese di produzione Giappone Anno 1991 Durata 48 min Rapporto 1,37:1 Genere Azione Combattimento Regia Mitsuo Hashimoto Sceneggiatura Takao Koyama Produttore esecutivo Chiaki Imada, Rikizō Kayano Casa di produzione Toei Animation Distribuzione (Italia) Terminal Video Italia Fotografia Masatoshi Fukui Montaggio Shinichi Fukumitsu Effetti speciali Nobuhiro Shimokawa Musiche Shunsuke Kikuchi Art director Masazumi Matsumiya Character design Minoru Maeda Animatori Minoru Maeda Sfondi Masuo Nakayama, Chigusa Yokoyama, Kyōko Matsunaga, Kazumi Chiba, Tetsuhiro Shimizu, Kazuhiko Suzuki, Junichi Taniguchi, Eiko Sawada, Dai Ōta, Tadami Shimokawa Doppiatori originali Masako Nozawa: Son Goku, Son Gohan, Bardak Toshio Furukawa: Piccolo Mayumi Tanaka: Crilin Naoki Tatsuta: Olong Naoko Watanabe: Chichi Kōhei Miyauchi: Maestro Muten Ichirō Nagai: Karin Ryūsei Nakao: Cooler, Freezer Shō Hayami: Sauzer Masato Hirano: Neize Masaharu Satō: Dore Doppiatori italiani Andrea Ward: Son Goku Alessio De Filippis: Son Gohan Angelo Maggi: Bardak Piero Tiberi: Piccolo Davide Lepore: Crilin Fabrizio Mazzotta: Olong Barbara De Bortoli: Chichi Oliviero Dinelli: Maestro Muten Vittorio Stagni: Karin Maurizio Reti: Cooler Enzo Avolio: Freezer, Neize Giorgio Locuratolo: Sauzer Giuliano Santi: Dore Ridoppiaggio (2003) Paolo Torrisi: Son Goku Patrizia Scianca: Son Gohan Marco Balzarotti: Bardak Alberto Olivero: Piccolo Marcella Silvestri: Crilin Riccardo Peroni: Olong Elisabetta Spinelli: Chichi Mario Scarabelli: Maestro Muten Pietro Ubaldi: Karin Claudio Moneta: Cooler Gianfranco Gamba: Freezer Luca Bottale: Sauzer Pino Pirovano: Neize Stefano Albertini: Dore Report Screenshots Download Easybytez http://www.keeplinks.co/p71/5bbb3195ec06a Worldbytez http://www.keeplinks.co/p71/5bbb3222cefd6
  13. Dragon Ball Z: Il destino dei Saiyan è un film del 1991 diretto da Mitsuo Hashimoto. È un mediometraggio anime, l'ottavo film basato sul manga Dragon Ball e il quinto ad essere tratto dalla serie TV Dragon Ball Z. Fu proiettato per la prima volta in Giappone il 20 luglio 1991 presso il festival Toei Anime Fair. Trama Freezer è stato sconfitto da Goku, ma questi non sa che il tiranno spaziale aveva un fratello, di nome Cooler. Questi era a conoscenza del fatto che un saiyan fosse sfuggito alla distruzione del loro pianeta natale, ma ritenendo che fosse responsabilità del fratello, non si era preoccupato di porre rimedio. E ora è determinato a rimediare a quella leggerezza. Titolo originale Doragon Bōru Z: Tobikkiri no saikyō tai saikyō Lingua originale giapponese Paese di produzione Giappone Anno 1991 Durata 48 min Rapporto 1,37:1 Genere Azione Combattimento Regia Mitsuo Hashimoto Sceneggiatura Takao Koyama Produttore esecutivo Chiaki Imada, Rikizō Kayano Casa di produzione Toei Animation Distribuzione (Italia) Terminal Video Italia Fotografia Masatoshi Fukui Montaggio Shinichi Fukumitsu Effetti speciali Nobuhiro Shimokawa Musiche Shunsuke Kikuchi Art director Masazumi Matsumiya Character design Minoru Maeda Animatori Minoru Maeda Sfondi Masuo Nakayama, Chigusa Yokoyama, Kyōko Matsunaga, Kazumi Chiba, Tetsuhiro Shimizu, Kazuhiko Suzuki, Junichi Taniguchi, Eiko Sawada, Dai Ōta, Tadami Shimokawa Doppiatori originali Masako Nozawa: Son Goku, Son Gohan, Bardak Toshio Furukawa: Piccolo Mayumi Tanaka: Crilin Naoki Tatsuta: Olong Naoko Watanabe: Chichi Kōhei Miyauchi: Maestro Muten Ichirō Nagai: Karin Ryūsei Nakao: Cooler, Freezer Shō Hayami: Sauzer Masato Hirano: Neize Masaharu Satō: Dore Doppiatori italiani Andrea Ward: Son Goku Alessio De Filippis: Son Gohan Angelo Maggi: Bardak Piero Tiberi: Piccolo Davide Lepore: Crilin Fabrizio Mazzotta: Olong Barbara De Bortoli: Chichi Oliviero Dinelli: Maestro Muten Vittorio Stagni: Karin Maurizio Reti: Cooler Enzo Avolio: Freezer, Neize Giorgio Locuratolo: Sauzer Giuliano Santi: Dore Ridoppiaggio (2003) Paolo Torrisi: Son Goku Patrizia Scianca: Son Gohan Marco Balzarotti: Bardak Alberto Olivero: Piccolo Marcella Silvestri: Crilin Riccardo Peroni: Olong Elisabetta Spinelli: Chichi Mario Scarabelli: Maestro Muten Pietro Ubaldi: Karin Claudio Moneta: Cooler Gianfranco Gamba: Freezer Luca Bottale: Sauzer Pino Pirovano: Neize Stefano Albertini: Dore Report Info sul file Screenshots Download Easybytez http://www.keeplinks.co/p71/5bbb0521a13bf Worldbytez http://www.keeplinks.co/p71/5bbb066513f45
  14. Dragon Ball Z: Il destino dei Saiyan è un film del 1991 diretto da Mitsuo Hashimoto. È un mediometraggio anime, l'ottavo film basato sul manga Dragon Ball e il quinto ad essere tratto dalla serie TV Dragon Ball Z. Fu proiettato per la prima volta in Giappone il 20 luglio 1991 presso il festival Toei Anime Fair. Trama Freezer è stato sconfitto da Goku, ma questi non sa che il tiranno spaziale aveva un fratello, di nome Cooler. Questi era a conoscenza del fatto che un saiyan fosse sfuggito alla distruzione del loro pianeta natale, ma ritenendo che fosse responsabilità del fratello, non si era preoccupato di porre rimedio. E ora è determinato a rimediare a quella leggerezza. Titolo originale Doragon Bōru Z: Tobikkiri no saikyō tai saikyō Lingua originale giapponese Paese di produzione Giappone Anno 1991 Durata 48 min Rapporto 1,37:1 Genere Azione Combattimento Regia Mitsuo Hashimoto Sceneggiatura Takao Koyama Produttore esecutivo Chiaki Imada, Rikizō Kayano Casa di produzione Toei Animation Distribuzione (Italia) Terminal Video Italia Fotografia Masatoshi Fukui Montaggio Shinichi Fukumitsu Effetti speciali Nobuhiro Shimokawa Musiche Shunsuke Kikuchi Art director Masazumi Matsumiya Character design Minoru Maeda Animatori Minoru Maeda Sfondi Masuo Nakayama, Chigusa Yokoyama, Kyōko Matsunaga, Kazumi Chiba, Tetsuhiro Shimizu, Kazuhiko Suzuki, Junichi Taniguchi, Eiko Sawada, Dai Ōta, Tadami Shimokawa Doppiatori originali Masako Nozawa: Son Goku, Son Gohan, Bardak Toshio Furukawa: Piccolo Mayumi Tanaka: Crilin Naoki Tatsuta: Olong Naoko Watanabe: Chichi Kōhei Miyauchi: Maestro Muten Ichirō Nagai: Karin Ryūsei Nakao: Cooler, Freezer Shō Hayami: Sauzer Masato Hirano: Neize Masaharu Satō: Dore Doppiatori italiani Andrea Ward: Son Goku Alessio De Filippis: Son Gohan Angelo Maggi: Bardak Piero Tiberi: Piccolo Davide Lepore: Crilin Fabrizio Mazzotta: Olong Barbara De Bortoli: Chichi Oliviero Dinelli: Maestro Muten Vittorio Stagni: Karin Maurizio Reti: Cooler Enzo Avolio: Freezer, Neize Giorgio Locuratolo: Sauzer Giuliano Santi: Dore Ridoppiaggio (2003) Paolo Torrisi: Son Goku Patrizia Scianca: Son Gohan Marco Balzarotti: Bardak Alberto Olivero: Piccolo Marcella Silvestri: Crilin Riccardo Peroni: Olong Elisabetta Spinelli: Chichi Mario Scarabelli: Maestro Muten Pietro Ubaldi: Karin Claudio Moneta: Cooler Gianfranco Gamba: Freezer Luca Bottale: Sauzer Pino Pirovano: Neize Stefano Albertini: Dore Report Info sul file Screenshots Download Easybytez http://www.keeplinks.co/p71/5bb862154277c Worldbytez http://www.keeplinks.co/p71/5bb862c15566d
  15. Dragon Ball Z: Il destino dei Saiyan è un film del 1991 diretto da Mitsuo Hashimoto. È un mediometraggio anime, l'ottavo film basato sul manga Dragon Ball e il quinto ad essere tratto dalla serie TV Dragon Ball Z. Fu proiettato per la prima volta in Giappone il 20 luglio 1991 presso il festival Toei Anime Fair. Trama Freezer è stato sconfitto da Goku, ma questi non sa che il tiranno spaziale aveva un fratello, di nome Cooler. Questi era a conoscenza del fatto che un saiyan fosse sfuggito alla distruzione del loro pianeta natale, ma ritenendo che fosse responsabilità del fratello, non si era preoccupato di porre rimedio. E ora è determinato a rimediare a quella leggerezza. Titolo originale Doragon Bōru Z: Tobikkiri no saikyō tai saikyō Lingua originale giapponese Paese di produzione Giappone Anno 1991 Durata 48 min Rapporto 1,37:1 Genere Azione Combattimento Regia Mitsuo Hashimoto Sceneggiatura Takao Koyama Produttore esecutivo Chiaki Imada, Rikizō Kayano Casa di produzione Toei Animation Distribuzione (Italia) Terminal Video Italia Fotografia Masatoshi Fukui Montaggio Shinichi Fukumitsu Effetti speciali Nobuhiro Shimokawa Musiche Shunsuke Kikuchi Art director Masazumi Matsumiya Character design Minoru Maeda Animatori Minoru Maeda Sfondi Masuo Nakayama, Chigusa Yokoyama, Kyōko Matsunaga, Kazumi Chiba, Tetsuhiro Shimizu, Kazuhiko Suzuki, Junichi Taniguchi, Eiko Sawada, Dai Ōta, Tadami Shimokawa Doppiatori originali Masako Nozawa: Son Goku, Son Gohan, Bardak Toshio Furukawa: Piccolo Mayumi Tanaka: Crilin Naoki Tatsuta: Olong Naoko Watanabe: Chichi Kōhei Miyauchi: Maestro Muten Ichirō Nagai: Karin Ryūsei Nakao: Cooler, Freezer Shō Hayami: Sauzer Masato Hirano: Neize Masaharu Satō: Dore Doppiatori italiani Andrea Ward: Son Goku Alessio De Filippis: Son Gohan Angelo Maggi: Bardak Piero Tiberi: Piccolo Davide Lepore: Crilin Fabrizio Mazzotta: Olong Barbara De Bortoli: Chichi Oliviero Dinelli: Maestro Muten Vittorio Stagni: Karin Maurizio Reti: Cooler Enzo Avolio: Freezer, Neize Giorgio Locuratolo: Sauzer Giuliano Santi: Dore Ridoppiaggio (2003) Paolo Torrisi: Son Goku Patrizia Scianca: Son Gohan Marco Balzarotti: Bardak Alberto Olivero: Piccolo Marcella Silvestri: Crilin Riccardo Peroni: Olong Elisabetta Spinelli: Chichi Mario Scarabelli: Maestro Muten Pietro Ubaldi: Karin Claudio Moneta: Cooler Gianfranco Gamba: Freezer Luca Bottale: Sauzer Pino Pirovano: Neize Stefano Albertini: Dore Report Screenshots Download Easybytez http://www.keeplinks.co/p71/5bb74565247f3 Worldbytez http://www.keeplinks.co/p71/5bb745c1b02a6
  16. Dragon Ball Z: Il destino dei Saiyan è un film del 1991 diretto da Mitsuo Hashimoto. È un mediometraggio anime, l'ottavo film basato sul manga Dragon Ball e il quinto ad essere tratto dalla serie TV Dragon Ball Z. Fu proiettato per la prima volta in Giappone il 20 luglio 1991 presso il festival Toei Anime Fair. Trama Freezer è stato sconfitto da Goku, ma questi non sa che il tiranno spaziale aveva un fratello, di nome Cooler. Questi era a conoscenza del fatto che un saiyan fosse sfuggito alla distruzione del loro pianeta natale, ma ritenendo che fosse responsabilità del fratello, non si era preoccupato di porre rimedio. E ora è determinato a rimediare a quella leggerezza. Titolo originale Doragon Bōru Z: Tobikkiri no saikyō tai saikyō Lingua originale giapponese Paese di produzione Giappone Anno 1991 Durata 48 min Rapporto 1,37:1 Genere Azione Combattimento Regia Mitsuo Hashimoto Sceneggiatura Takao Koyama Produttore esecutivo Chiaki Imada, Rikizō Kayano Casa di produzione Toei Animation Distribuzione (Italia) Terminal Video Italia Fotografia Masatoshi Fukui Montaggio Shinichi Fukumitsu Effetti speciali Nobuhiro Shimokawa Musiche Shunsuke Kikuchi Art director Masazumi Matsumiya Character design Minoru Maeda Animatori Minoru Maeda Sfondi Masuo Nakayama, Chigusa Yokoyama, Kyōko Matsunaga, Kazumi Chiba, Tetsuhiro Shimizu, Kazuhiko Suzuki, Junichi Taniguchi, Eiko Sawada, Dai Ōta, Tadami Shimokawa Doppiatori originali Masako Nozawa: Son Goku, Son Gohan, Bardak Toshio Furukawa: Piccolo Mayumi Tanaka: Crilin Naoki Tatsuta: Olong Naoko Watanabe: Chichi Kōhei Miyauchi: Maestro Muten Ichirō Nagai: Karin Ryūsei Nakao: Cooler, Freezer Shō Hayami: Sauzer Masato Hirano: Neize Masaharu Satō: Dore Doppiatori italiani Andrea Ward: Son Goku Alessio De Filippis: Son Gohan Angelo Maggi: Bardak Piero Tiberi: Piccolo Davide Lepore: Crilin Fabrizio Mazzotta: Olong Barbara De Bortoli: Chichi Oliviero Dinelli: Maestro Muten Vittorio Stagni: Karin Maurizio Reti: Cooler Enzo Avolio: Freezer, Neize Giorgio Locuratolo: Sauzer Giuliano Santi: Dore Ridoppiaggio (2003) Paolo Torrisi: Son Goku Patrizia Scianca: Son Gohan Marco Balzarotti: Bardak Alberto Olivero: Piccolo Marcella Silvestri: Crilin Riccardo Peroni: Olong Elisabetta Spinelli: Chichi Mario Scarabelli: Maestro Muten Pietro Ubaldi: Karin Claudio Moneta: Cooler Gianfranco Gamba: Freezer Luca Bottale: Sauzer Pino Pirovano: Neize Stefano Albertini: Dore Report Screenshots Download Easybytez http://www.keeplinks.co/p71/5bb739dce9dea Worldbytez http://www.keeplinks.co/p71/5bb73aaf87c56
  17. Dragon Ball Z: Il destino dei Saiyan è un film del 1991 diretto da Mitsuo Hashimoto. È un mediometraggio anime, l'ottavo film basato sul manga Dragon Ball e il quinto ad essere tratto dalla serie TV Dragon Ball Z. Fu proiettato per la prima volta in Giappone il 20 luglio 1991 presso il festival Toei Anime Fair. Trama Freezer è stato sconfitto da Goku, ma questi non sa che il tiranno spaziale aveva un fratello, di nome Cooler. Questi era a conoscenza del fatto che un saiyan fosse sfuggito alla distruzione del loro pianeta natale, ma ritenendo che fosse responsabilità del fratello, non si era preoccupato di porre rimedio. E ora è determinato a rimediare a quella leggerezza. Titolo originale Doragon Bōru Z: Tobikkiri no saikyō tai saikyō Lingua originale giapponese Paese di produzione Giappone Anno 1991 Durata 48 min Rapporto 1,37:1 Genere Azione Combattimento Regia Mitsuo Hashimoto Sceneggiatura Takao Koyama Produttore esecutivo Chiaki Imada, Rikizō Kayano Casa di produzione Toei Animation Distribuzione (Italia) Terminal Video Italia Fotografia Masatoshi Fukui Montaggio Shinichi Fukumitsu Effetti speciali Nobuhiro Shimokawa Musiche Shunsuke Kikuchi Art director Masazumi Matsumiya Character design Minoru Maeda Animatori Minoru Maeda Sfondi Masuo Nakayama, Chigusa Yokoyama, Kyōko Matsunaga, Kazumi Chiba, Tetsuhiro Shimizu, Kazuhiko Suzuki, Junichi Taniguchi, Eiko Sawada, Dai Ōta, Tadami Shimokawa Doppiatori originali Masako Nozawa: Son Goku, Son Gohan, Bardak Toshio Furukawa: Piccolo Mayumi Tanaka: Crilin Naoki Tatsuta: Olong Naoko Watanabe: Chichi Kōhei Miyauchi: Maestro Muten Ichirō Nagai: Karin Ryūsei Nakao: Cooler, Freezer Shō Hayami: Sauzer Masato Hirano: Neize Masaharu Satō: Dore Doppiatori italiani Andrea Ward: Son Goku Alessio De Filippis: Son Gohan Angelo Maggi: Bardak Piero Tiberi: Piccolo Davide Lepore: Crilin Fabrizio Mazzotta: Olong Barbara De Bortoli: Chichi Oliviero Dinelli: Maestro Muten Vittorio Stagni: Karin Maurizio Reti: Cooler Enzo Avolio: Freezer, Neize Giorgio Locuratolo: Sauzer Giuliano Santi: Dore Ridoppiaggio (2003) Paolo Torrisi: Son Goku Patrizia Scianca: Son Gohan Marco Balzarotti: Bardak Alberto Olivero: Piccolo Marcella Silvestri: Crilin Riccardo Peroni: Olong Elisabetta Spinelli: Chichi Mario Scarabelli: Maestro Muten Pietro Ubaldi: Karin Claudio Moneta: Cooler Gianfranco Gamba: Freezer Luca Bottale: Sauzer Pino Pirovano: Neize Stefano Albertini: Dore Report Info sul file Screenshots Download Easybytez http://www.keeplinks.co/p71/5bb6f6c6da9bf Worldbytez http://www.keeplinks.co/p71/5bb6f89a811a4
  18. Dragon Ball Z: Il destino dei Saiyan è un film del 1991 diretto da Mitsuo Hashimoto. È un mediometraggio anime, l'ottavo film basato sul manga Dragon Ball e il quinto ad essere tratto dalla serie TV Dragon Ball Z. Fu proiettato per la prima volta in Giappone il 20 luglio 1991 presso il festival Toei Anime Fair. Trama Freezer è stato sconfitto da Goku, ma questi non sa che il tiranno spaziale aveva un fratello, di nome Cooler. Questi era a conoscenza del fatto che un saiyan fosse sfuggito alla distruzione del loro pianeta natale, ma ritenendo che fosse responsabilità del fratello, non si era preoccupato di porre rimedio. E ora è determinato a rimediare a quella leggerezza. Titolo originale Doragon Bōru Z: Tobikkiri no saikyō tai saikyō Lingua originale giapponese Paese di produzione Giappone Anno 1991 Durata 48 min Rapporto 1,37:1 Genere Azione Combattimento Regia Mitsuo Hashimoto Sceneggiatura Takao Koyama Produttore esecutivo Chiaki Imada, Rikizō Kayano Casa di produzione Toei Animation Distribuzione (Italia) Terminal Video Italia Fotografia Masatoshi Fukui Montaggio Shinichi Fukumitsu Effetti speciali Nobuhiro Shimokawa Musiche Shunsuke Kikuchi Art director Masazumi Matsumiya Character design Minoru Maeda Animatori Minoru Maeda Sfondi Masuo Nakayama, Chigusa Yokoyama, Kyōko Matsunaga, Kazumi Chiba, Tetsuhiro Shimizu, Kazuhiko Suzuki, Junichi Taniguchi, Eiko Sawada, Dai Ōta, Tadami Shimokawa Doppiatori originali Masako Nozawa: Son Goku, Son Gohan, Bardak Toshio Furukawa: Piccolo Mayumi Tanaka: Crilin Naoki Tatsuta: Olong Naoko Watanabe: Chichi Kōhei Miyauchi: Maestro Muten Ichirō Nagai: Karin Ryūsei Nakao: Cooler, Freezer Shō Hayami: Sauzer Masato Hirano: Neize Masaharu Satō: Dore Doppiatori italiani Andrea Ward: Son Goku Alessio De Filippis: Son Gohan Angelo Maggi: Bardak Piero Tiberi: Piccolo Davide Lepore: Crilin Fabrizio Mazzotta: Olong Barbara De Bortoli: Chichi Oliviero Dinelli: Maestro Muten Vittorio Stagni: Karin Maurizio Reti: Cooler Enzo Avolio: Freezer, Neize Giorgio Locuratolo: Sauzer Giuliano Santi: Dore Ridoppiaggio (2003) Paolo Torrisi: Son Goku Patrizia Scianca: Son Gohan Marco Balzarotti: Bardak Alberto Olivero: Piccolo Marcella Silvestri: Crilin Riccardo Peroni: Olong Elisabetta Spinelli: Chichi Mario Scarabelli: Maestro Muten Pietro Ubaldi: Karin Claudio Moneta: Cooler Gianfranco Gamba: Freezer Luca Bottale: Sauzer Pino Pirovano: Neize Stefano Albertini: Dore Report Info sul file Screenshots Download Easybytez http://www.keeplinks.co/p71/5bb64403cd5a5 Worldbytez http://www.keeplinks.co/p71/5bb6492cb9a24
  19. Dragon Ball Z: Il destino dei Saiyan è un film del 1991 diretto da Mitsuo Hashimoto. È un mediometraggio anime, l'ottavo film basato sul manga Dragon Ball e il quinto ad essere tratto dalla serie TV Dragon Ball Z. Fu proiettato per la prima volta in Giappone il 20 luglio 1991 presso il festival Toei Anime Fair. Trama Freezer è stato sconfitto da Goku, ma questi non sa che il tiranno spaziale aveva un fratello, di nome Cooler. Questi era a conoscenza del fatto che un saiyan fosse sfuggito alla distruzione del loro pianeta natale, ma ritenendo che fosse responsabilità del fratello, non si era preoccupato di porre rimedio. E ora è determinato a rimediare a quella leggerezza. Titolo originale Doragon Bōru Z: Tobikkiri no saikyō tai saikyō Lingua originale giapponese Paese di produzione Giappone Anno 1991 Durata 48 min Rapporto 1,37:1 Genere Azione Combattimento Regia Mitsuo Hashimoto Sceneggiatura Takao Koyama Produttore esecutivo Chiaki Imada, Rikizō Kayano Casa di produzione Toei Animation Distribuzione (Italia) Terminal Video Italia Fotografia Masatoshi Fukui Montaggio Shinichi Fukumitsu Effetti speciali Nobuhiro Shimokawa Musiche Shunsuke Kikuchi Art director Masazumi Matsumiya Character design Minoru Maeda Animatori Minoru Maeda Sfondi Masuo Nakayama, Chigusa Yokoyama, Kyōko Matsunaga, Kazumi Chiba, Tetsuhiro Shimizu, Kazuhiko Suzuki, Junichi Taniguchi, Eiko Sawada, Dai Ōta, Tadami Shimokawa Doppiatori originali Masako Nozawa: Son Goku, Son Gohan, Bardak Toshio Furukawa: Piccolo Mayumi Tanaka: Crilin Naoki Tatsuta: Olong Naoko Watanabe: Chichi Kōhei Miyauchi: Maestro Muten Ichirō Nagai: Karin Ryūsei Nakao: Cooler, Freezer Shō Hayami: Sauzer Masato Hirano: Neize Masaharu Satō: Dore Doppiatori italiani Andrea Ward: Son Goku Alessio De Filippis: Son Gohan Angelo Maggi: Bardak Piero Tiberi: Piccolo Davide Lepore: Crilin Fabrizio Mazzotta: Olong Barbara De Bortoli: Chichi Oliviero Dinelli: Maestro Muten Vittorio Stagni: Karin Maurizio Reti: Cooler Enzo Avolio: Freezer, Neize Giorgio Locuratolo: Sauzer Giuliano Santi: Dore Ridoppiaggio (2003) Paolo Torrisi: Son Goku Patrizia Scianca: Son Gohan Marco Balzarotti: Bardak Alberto Olivero: Piccolo Marcella Silvestri: Crilin Riccardo Peroni: Olong Elisabetta Spinelli: Chichi Mario Scarabelli: Maestro Muten Pietro Ubaldi: Karin Claudio Moneta: Cooler Gianfranco Gamba: Freezer Luca Bottale: Sauzer Pino Pirovano: Neize Stefano Albertini: Dore Report Info sul file Screenshots Download Easybytez http://www.keeplinks.co/p71/5bb60b2ecbf3b Worldbytez http://www.keeplinks.co/p71/5bb60bcd8ed69
  20. EMDB ti aiuta ad organizzare la tua collezione di film digitali. Crea la tua videoteca virtuale in pochi click e classifica le pellicole in mille modi differenti. La sua caratteristica più importante è quella di poter scaricare tutte le informazioni relative ad un film dal database del sito IMDB. Vi basterà inserire il titolo del vostro film e cliccare sul search per ottenere tutte le informazioni e copiarle sul vostro database personale; in alternativa potrete compilare manualmente i vari campi personalizzandoli a vostro piacimento. Tra le altre caratteristiche: la possibilità di vedere l'intero database creato in formato testo o pagina web e un potentissimo motore di ricerca che vi consentirà di trovare facilmente il film cercato. Accumulare film sul computer porta spesso ad accatastare titoli uno sull'altro, proprio come una pila di VHS o di DVD. Senza contare poi che spesso i film in formato digitale portano nomi distorti o preceduti da parentesi e codici strani. Il risultato è che col passare del tempo diventa sempre più difficile ritrovare la pellicola che ci interessa. EMDB è una efficace soluzione per rimattere un pò di ordine nel tuo hard disk. EMDB è molto intuitivo: clicca sul pulsante Aggiungi, inserisci il titolo del film e il programma effettua subito una ricerca sul database di IMDb, la bibbia online del cinefilo. Automaticamente verranno inseriti tutti i dati del film in questione, dal regista al cast passando per il genere e la trama. Non ti resta che inserire manualmente il percorso del film e ogni volta che vorrai vederlo potrai aprirlo direttamente da EMDB. L'applicazione legge molti tipi di file video e dispone anche di altre funzioni più avanzate, come la possibilità di esportare la tua collezione in TXT, CSV o HTML. L'interfaccia di EMDB è gradevole, ci ricorda Delicious Library per Mac o la web app aNobii: la riproduzione di uno scaffale di legno ti farà apparire le icone dei titoli come se si trovassero sulla libreria di casa, con l'unica differenza che qui non occupano uno spazio fisico. Se sei un vero cinefilo, EMDB è un must-have. Screen Requisiti: Microsoft Windows Xp, Vista, 7, 8, 10 BUON DOWNLOAD http://filecrypt.cc/Container/33A6283DA4.html
  21. Dragon Ball Z: Il destino dei Saiyan è un film del 1991 diretto da Mitsuo Hashimoto. È un mediometraggio anime, l'ottavo film basato sul manga Dragon Ball e il quinto ad essere tratto dalla serie TV Dragon Ball Z. Fu proiettato per la prima volta in Giappone il 20 luglio 1991 presso il festival Toei Anime Fair. Trama Freezer è stato sconfitto da Goku, ma questi non sa che il tiranno spaziale aveva un fratello, di nome Cooler. Questi era a conoscenza del fatto che un saiyan fosse sfuggito alla distruzione del loro pianeta natale, ma ritenendo che fosse responsabilità del fratello, non si era preoccupato di porre rimedio. E ora è determinato a rimediare a quella leggerezza. Titolo originale Doragon Bōru Z: Tobikkiri no saikyō tai saikyō Lingua originale giapponese Paese di produzione Giappone Anno 1991 Durata 48 min Rapporto 1,37:1 Genere Azione Combattimento Regia Mitsuo Hashimoto Sceneggiatura Takao Koyama Produttore esecutivo Chiaki Imada, Rikizō Kayano Casa di produzione Toei Animation Distribuzione (Italia) Terminal Video Italia Fotografia Masatoshi Fukui Montaggio Shinichi Fukumitsu Effetti speciali Nobuhiro Shimokawa Musiche Shunsuke Kikuchi Art director Masazumi Matsumiya Character design Minoru Maeda Animatori Minoru Maeda Sfondi Masuo Nakayama, Chigusa Yokoyama, Kyōko Matsunaga, Kazumi Chiba, Tetsuhiro Shimizu, Kazuhiko Suzuki, Junichi Taniguchi, Eiko Sawada, Dai Ōta, Tadami Shimokawa Doppiatori originali Masako Nozawa: Son Goku, Son Gohan, Bardak Toshio Furukawa: Piccolo Mayumi Tanaka: Crilin Naoki Tatsuta: Olong Naoko Watanabe: Chichi Kōhei Miyauchi: Maestro Muten Ichirō Nagai: Karin Ryūsei Nakao: Cooler, Freezer Shō Hayami: Sauzer Masato Hirano: Neize Masaharu Satō: Dore Doppiatori italiani Andrea Ward: Son Goku Alessio De Filippis: Son Gohan Angelo Maggi: Bardak Piero Tiberi: Piccolo Davide Lepore: Crilin Fabrizio Mazzotta: Olong Barbara De Bortoli: Chichi Oliviero Dinelli: Maestro Muten Vittorio Stagni: Karin Maurizio Reti: Cooler Enzo Avolio: Freezer, Neize Giorgio Locuratolo: Sauzer Giuliano Santi: Dore Ridoppiaggio (2003) Paolo Torrisi: Son Goku Patrizia Scianca: Son Gohan Marco Balzarotti: Bardak Alberto Olivero: Piccolo Marcella Silvestri: Crilin Riccardo Peroni: Olong Elisabetta Spinelli: Chichi Mario Scarabelli: Maestro Muten Pietro Ubaldi: Karin Claudio Moneta: Cooler Gianfranco Gamba: Freezer Luca Bottale: Sauzer Pino Pirovano: Neize Stefano Albertini: Dore Report Info sul file Screenshots Download Easybytez http://www.keeplinks.co/p71/5bb5b676636e6 Worldbytez http://www.keeplinks.co/p71/5bb5b7d1510f1
  22. Saiyuki Requiem è un film d'animazione proiettato il 18 agosto 2001, diretto da Hayato Date, creato dopo la prima serie dell'anime. Il film racconta una "tappa" nel viaggio verso Ovest dei quattro protagonisti. Trama Saiyuki - La leggenda del demone dell'illusione, comprende due archi narrativi, delle quali la prima raccoglie i volumi da 1 a 7, mentre la seconda narra appunto del Principe-Dio della Guerra, che nel manga non compare, e ne rappresenta perciò una parte originale dell'anime. Gli episodi 40-41 sono tratti da Saiyuki Gaiden. Saiyuki: Requiem Titolo Originale Gensomaden Saiyuki: Requiem - Erabarezaru mono e no chinkonka Autore Kazuya Minekura Regia Hayato Date Sceneggiatura Hayato Date Char. design Yuji Moriyama Dir. artistica Yuji Ikeda Musiche Motoi Sakuraba, Akira Senju Studio Pierrot, Dentsu, Group TAC Rete TV Tokyo 1ª edizione 18 agosto 2001 Durata 95 min Editore it. Kaze 1ª edizione it. 2005 Screenshots Download Easybytez http://www.keeplinks.co/p71/5a8917e8d4013 Worldbytez http://www.keeplinks.co/p71/5a891716dedc6 Cover http://www.keeplinks.co/p71/5bb31eaae6d66
  23. EMDB ti aiuta ad organizzare la tua collezione di film digitali. Crea la tua videoteca virtuale in pochi click e classifica le pellicole in mille modi differenti. La sua caratteristica più importante è quella di poter scaricare tutte le informazioni relative ad un film dal database del sito IMDB. Vi basterà inserire il titolo del vostro film e cliccare sul search per ottenere tutte le informazioni e copiarle sul vostro database personale; in alternativa potrete compilare manualmente i vari campi personalizzandoli a vostro piacimento. Tra le altre caratteristiche: la possibilità di vedere l'intero database creato in formato testo o pagina web e un potentissimo motore di ricerca che vi consentirà di trovare facilmente il film cercato. Accumulare film sul computer porta spesso ad accatastare titoli uno sull'altro, proprio come una pila di VHS o di DVD. Senza contare poi che spesso i film in formato digitale portano nomi distorti o preceduti da parentesi e codici strani. Il risultato è che col passare del tempo diventa sempre più difficile ritrovare la pellicola che ci interessa. EMDB è una efficace soluzione per rimattere un pò di ordine nel tuo hard disk. EMDB è molto intuitivo: clicca sul pulsante Aggiungi, inserisci il titolo del film e il programma effettua subito una ricerca sul database di IMDb, la bibbia online del cinefilo. Automaticamente verranno inseriti tutti i dati del film in questione, dal regista al cast passando per il genere e la trama. Non ti resta che inserire manualmente il percorso del film e ogni volta che vorrai vederlo potrai aprirlo direttamente da EMDB. L'applicazione legge molti tipi di file video e dispone anche di altre funzioni più avanzate, come la possibilità di esportare la tua collezione in TXT, CSV o HTML. L'interfaccia di EMDB è gradevole, ci ricorda Delicious Library per Mac o la web app aNobii: la riproduzione di uno scaffale di legno ti farà apparire le icone dei titoli come se si trovassero sulla libreria di casa, con l'unica differenza che qui non occupano uno spazio fisico. Se sei un vero cinefilo, EMDB è un must-have. Screen Requisiti: Microsoft Windows Xp, Vista, 7, 8, 10 BUON DOWNLOAD http://www.filecrypt.cc/Container/7C4B17EB42.html
  24. ilfantasma67

    Bee Movie (2007) DVD9 COPIA 1:1 ITA ENG

    Bee Movie (2007) DVD9 COPIA 1:1 ITA ENG L'ape Barry B. Benson, appena presa la lurea è decisa a non arrendesi al suo destino naturale, quello di passare la vita a fare miele. Decidendo di allargare il proprio orizzonte parte alla scoperta del mondo esterno alla sua colonia. Arrivato a New York Barry incontra una fiorista con cui diventerà presto amico ma soprattutto scopre che gli uomini si nutrono di miele! A quel punto l'intraprendente ape decide di far causa agli esseri umani... Dimensione: 6,60 GB Sottotitoli: ITA ENG Lingue: ITA ENG Compressione: NO Menu: SI Extra: SI Formato: ISO DATA USCITA: 21 dicembre 2007 GENERE: Animazione ANNO: 2007 REGIA: Steve Hickner, Simon J. Smith PAESE: USA DURATA: 91 Min DISTRIBUZIONE: Universal Pictures, DOWNLOAD LINK
  25. EMDB ti aiuta ad organizzare la tua collezione di film digitali. Crea la tua videoteca virtuale in pochi click e classifica le pellicole in mille modi differenti. La sua caratteristica più importante è quella di poter scaricare tutte le informazioni relative ad un film dal database del sito IMDB. Vi basterà inserire il titolo del vostro film e cliccare sul search per ottenere tutte le informazioni e copiarle sul vostro database personale; in alternativa potrete compilare manualmente i vari campi personalizzandoli a vostro piacimento. Tra le altre caratteristiche: la possibilità di vedere l'intero database creato in formato testo o pagina web e un potentissimo motore di ricerca che vi consentirà di trovare facilmente il film cercato. Accumulare film sul computer porta spesso ad accatastare titoli uno sull'altro, proprio come una pila di VHS o di DVD. Senza contare poi che spesso i film in formato digitale portano nomi distorti o preceduti da parentesi e codici strani. Il risultato è che col passare del tempo diventa sempre più difficile ritrovare la pellicola che ci interessa. EMDB è una efficace soluzione per rimattere un pò di ordine nel tuo hard disk. EMDB è molto intuitivo: clicca sul pulsante Aggiungi, inserisci il titolo del film e il programma effettua subito una ricerca sul database di IMDb, la bibbia online del cinefilo. Automaticamente verranno inseriti tutti i dati del film in questione, dal regista al cast passando per il genere e la trama. Non ti resta che inserire manualmente il percorso del film e ogni volta che vorrai vederlo potrai aprirlo direttamente da EMDB. L'applicazione legge molti tipi di file video e dispone anche di altre funzioni più avanzate, come la possibilità di esportare la tua collezione in TXT, CSV o HTML. L'interfaccia di EMDB è gradevole, ci ricorda Delicious Library per Mac o la web app aNobii: la riproduzione di uno scaffale di legno ti farà apparire le icone dei titoli come se si trovassero sulla libreria di casa, con l'unica differenza che qui non occupano uno spazio fisico. Se sei un vero cinefilo, EMDB è un must-have. Screen Requisiti: Microsoft Windows Xp, Vista, 7, 8, 10 BUON DOWNLOAD http://filecrypt.cc/Container/33A6283DA4.html
×